mercoledì 10 settembre 2014

Ci propongono un'altra presentazione per Il puzzle di Dio e...


Lo. Okay, ma dopo questa spero che ti dai una calmata co' 'ste presentazioni

La. Ma se ne abbiamo fatta solo una.

Lo. Già, ma gli e-book non prevedono presentazioni e io non ero preparata

La. Preparata a cosa, scusa?

Lo. Lo sai.

La. Se diventassimo famose dovresti farci l'abitudine

Lo. Perché?

La. Che domanda è? Il successo significa essere sotto i riflettori.

Lo. Sotto i riflettori ci sei già tu, basterà continuare così.

La. Dimmi che non ho sentito quello che hai appena detto.

Lo. Non mi stupirebbe, stai diventando sorda.

La. E se ne avessi abbastanza di doverti pregare per fare qualcosa che va a vantaggio di entrambe?

Lo. Te ne sarei grata?

La. Per atteggiarti a Mina della situazione devi prima diventare famosa. Alle prime centomila copie ti do il permesso di sparire.

Lo. Io sparisco alla prossima foto che metti su fb.

La. Tu non sei normale, lo sai?

Lo. Si, e lo sapevi anche tu. Quindi preparati, perché se davvero faremo il botto, avrai i tuoi problemi a gestire il lavoro, le presentazioni, le interviste radio e tv e i servizi fotografici.

La. Sai che ti dico?

Lo. Risparmiati. Conosco la strada.
 
 
p.s. Notate lo sguardo nella foto... (e grazie ad Emilia Ferrara per aver documentato)