venerdì 5 settembre 2014

Il puzzle di Dio: dialogo prima della presentazione

Lo - quante ne abbiamo fatte, secondo te?
La - abbiamo pubblicato dieci romanzi, quindi dieci, come minimo.
Lo - almeno il doppio, direi.
La - sì, sono tante in effetti... Ti sei stancata?
Lo - e tu?
La - a me piacciono, le presentazioni, mi divertono.
Lo - a me un po' meno...
La - eccola là, la metà oscura.
Lo - ti ho mai lasciata sola?
La - mmm... No, in effetti no.
Lo - allora apprezza il sacrificio.
La - sacrificio?
Lo - lascerei parlare i libri, io.
La - e parleranno, stanne certa, lo hanno sempre fatto.
Lo - ti sembra possibile che siano già dieci?
La - hai voglia di smettere?
Lo - chiedimelo tra i prossimi dieci.
La - c'è gente che se ti sentisse dire queste parole...
Lo - lasciali dire.
La - sei pronta?
Lo - pronta, sì.
La - andiamo?
Lo - te la sei studiata la strada?
La - ho provato, ma i sensi unici del sindaco Marino sono un enigma...
Lo - ce l'hai il numero di Newton & Compton?
La - ...
Lo - l'enigma dei sensi unici.
La - ...
Lo - basterà il titolo per convincerli a commissionarci il prossimo best seller.
La - tu sei matta.
Lo - e tu non hai il senso del marketing.
La - ma se tu neanche i post scrivi.
Lo - non ci arrivi? Guarda Mina, guarda Greta Garbo.
La - ...
Lo - si chiama fascino dell'assenza.
La - machec*#¥*}>€@!!!!
Lo - e non dire le parolacce.

Vi aspettiamo domani, 6 settembre 2014, ore 19.30 al chiostro di San Pietro in vincoli, Roma.