domenica 20 luglio 2014

Da dove parte il puzzle di Dio?


Lui è Ippolito Desideri, un gesuita che, per primo tra gli studiosi occidentali, volle conoscere ed esplorare il Tibet. E tra i mille documenti che ha lasciato nei misteriosi archivi del Vaticano, ce n'è uno che il Servizio ha chiamato "frammento di Ippolito"... Come ve la cavate col latino? Male? Tranquilli, c'è la traduzione a seguire. Leggete con attenzione perché "Il puzzle di Dio" parte da qui:

Doc. Serv.
N. prot. 361420
Roma, 6 giugno 1999
Ris. Pers. Gen. Ruggero Ilva

Cum admodum senex sapiensque monachus, qui a Nepal pervenit, Italiam domum meam esse cognovisset, magnis horrendisque secretis eam premi mihi dixit.
Quae erant exsecratio iacta in orbem terrarum a numquam mortuo nondumque nato daemone.
Ostendit sapiens monachus primam postremamque lapidem eodem redire.
Saxeus anguis in Loti valle iacet, sed intellegendi arcana via in superiore ac frigido loco et in infima atque calida parte inveniri potest.
Monachus in Orbis Terrarum Tecti geminis montibus Iovis Sabatii aedem initium custodire dixit.
Postea ille, quia nimis multa dixerat, in fugam se dedit.

(Avendo saputo che la mia patria era l’Italia, un vecchio e saggio monaco, che veniva dal paese chiamato Nepal, mi disse che un grande e terribile segreto gravava sul mio paese.
Un segreto che era una maledizione scagliata contro il mondo da un demone malvagio mai morto e non ancora nato.
Il saggio monaco disse che la prima e l’ultima pietra coincidono.
Il serpente di pietra giace nella valle del Loto, ma le chiavi del segreto sono in alto al freddo e in basso al caldo.
Il monaco disse che un tempio di Giove Sabazio custodisce l’inizio tra i monti gemelli del Tetto del Mondo.
Poi fuggì da me perché aveva detto troppo.)

Frammento attribuito a Ippolito Desideri S.J.
Luogo del ritrovamento:
Archivio Segreto Vaticano
Datazione probabile:
luglio 1715
Luogo probabile dell’incontro con il monaco nepalese:
Piana di Leh, Ladakh
Autenticità del frammento:
confermata da esperti interni al Servizio
Utilizzo dell’informazione:
a discrezione del gen. Ilva
Livello di classificazione del documento:
massimo

Tra poche ore il nostro nuovo romanzo sarà in vendita su tutte le principali piattaforme digitali. Siete pronti?