venerdì 26 agosto 2011

CRONACHE DI INIZIO MILLENNIO: dopo CONTARDI, COSTANTINI & FALCONE

Dice: "ma che ti autopresenti?" Sì, perché nell'antologia ci siamo anche noi, Lauraetlory, le due scrittrici nella Rete. Da brave padroncine di casa abbiamo lasciato che fossero prima tutti gli altri autori a scegliersi la data più congeniale. Poi, quando tutti si erano prodotti, ci siamo guardate in faccia con l'espressione da "e mò?". Non è durata a lungo. La magia che si crea ogni volta che ci troviamo insieme davanti a una tastiera si è manifestata come sempre. L'idea l'ha avuta Lory, il resto si è dipanato secondo il modus operandi di sempre: due capocce, un computer, quattro mani, una sigaretta e due caffé robusti.
La data prescelta?
25 gennaio 2011 e vediamo se qualcuno capisce il riferimento. Aggiungo che oggi è arrivata la splendida prefazione di Marino Sinibaldi, che ringraziamo. E un grazie particolare anche alla carissima Milvia Comastri che ha reso possibile la scelta di un prefatore tanto prestigioso.


Siamo nate a Roma quando il mondo tirava un sospiro di sollievo dopo la fifa blu per la crisi dei missili a Cuba, ignaro che stava per assistere alla fine di due grandi uomini: J.F. Kennedy e papa Giovanni XXIII. Siamo cresciute tra sbarchi sulla Luna, contestazioni studentesche e anni di piombo. Sarà per questo che amiamo tanto la storia? Abbiamo cominciato a scrivere sui banchi di scuola, facendo credere ai prof che stavamo prendendo appunti. Ci siamo laureate insieme. Ci siamo supportate a vicenda nei passi fondamentali della vita, ma soprattutto è insieme che portiamo avanti la nostra passione: scrivere, scrivere, scrivere. Il nostro ultimo romanzo è uscito con Historica e si intitola “Fiume pagano”